redattore on agosto 1st, 2010

L'Angolo di Gioba

«In quel tempo, uno della folla disse a Gesù: «Maestro, di’ a mio fratello che divida con me l’eredità». Ma egli rispose: «O uomo, chi mi ha costituito giudice o mediatore sopra di voi?».
E disse loro: «Fate attenzione e tenetevi lontani da ogni cupidigia perché, anche se uno è nell’abbondanza, la sua vita non dipende da ciò che egli possiede».
Poi disse loro una parabola: «La campagna di un uomo ricco aveva dato un raccolto abbondante. Egli ragionava tra sé: “Che farò, poiché non ho dove mettere i miei raccolti? Farò così – disse –: demolirò i miei magazzini e ne costruirò altri più grandi e vi raccoglierò tutto il grano e i miei beni. Poi dirò a me stesso: Anima mia, hai a disposizione molti beni, per molti anni; ripòsati, mangia, bevi e divèrtiti!”. Ma Dio gli disse: “Stolto, questa notte stessa ti sarà richiesta la tua vita. E quello che hai preparato, di chi sarà?” Continua >>

Gioba

redattore on agosto 1st, 2010

L'Angolo di Gioba

«In quel tempo, uno della folla disse a Gesù: «Maestro, di’ a mio fratello che divida con me l’eredità». Ma egli rispose: «O uomo, chi mi ha costituito giudice o mediatore sopra di voi?».
E disse loro: «Fate attenzione e tenetevi lontani da ogni cupidigia perché, anche se uno è nell’abbondanza, la sua vita non dipende da ciò che egli possiede».
Poi disse loro una parabola: «La campagna di un uomo ricco aveva dato un raccolto abbondante. Egli ragionava tra sé: “Che farò, poiché non ho dove mettere i miei raccolti? Farò così – disse –: demolirò i miei magazzini e ne costruirò altri più grandi e vi raccoglierò tutto il grano e i miei beni. Poi dirò a me stesso: Anima mia, hai a disposizione molti beni, per molti anni; ripòsati, mangia, bevi e divèrtiti!”. Ma Dio gli disse: “Stolto, questa notte stessa ti sarà richiesta la tua vita. E quello che hai preparato, di chi sarà?”. Read the rest of this entry »

Tags: , , ,

Savia Parente on luglio 28th, 2010

pastorale della  famiglia

L’Ufficio Nazionale per la pastorale della famiglia e l’ Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro della Conferenza Episcopale Italiana hanno organizzato, con la collaborazione del Forum delle Associazioni Familiari, la Settimana estiva di formazione 2010 sul tema “Dal noi della famiglia al noi del bene comune” a Senigallia dal 18 al 22 giugno scorso.
A Senigallia per quattro giorni ci siamo ritrovati con circa 540 persone, tra cui 90 bambini. Il Convegno si è inserito nel percorso di preparazione al Congresso Eucaristico Nazionale che sarà celebrato nelle Marche l’anno venturo ed ha avuto come obiettivi: Read the rest of this entry »

Tags: , , , ,

Redazione on luglio 27th, 2010

“L’uomo contemporaneo ascolta più volentieri i testimoni che i maestri,
o se ascolta i maestri lo fa perché sono dei testimoni”
(Paolo VI, Evangelii nuntiandi, 41)

E’ con affetto che la nostra Redazione – a nome dell’intera comunità – rivolge al nuovo Parroco, Don Michele Chianese, e a Don Mirko, responsabile del Centro di Pastorale Giovanile Interparrocchiale “Don Milani”, il benvenuto nella nostra Parrocchia.

Vi assicuriamo tutta la nostra sincera collaborazione affinché possiate aiutarci a camminare, spediti, su quella strada che, sola, può portarci a Dio; in modo che possiamo, in Lui, vivere la vera vita e trovare, insieme, la vera felicità.

Tags: , , , , , ,

Claudio Izzo on luglio 27th, 2010

orme_neve

Dio ha dato alle Sue creature infinite possibilità di gioia, ma ha custodito la più grande felicità per chi, attraverso la propria anima e il proprio spirito, si sforza di fondersi con lui.
Affinché quella gioia sia perfetta, colui che ha vissuto quegli istanti di fusione e ha ricevuto le grazie divine, deve sforzarsi di irradiare tali grazie attorno a sé per farne beneficiare tutti gli esseri umani, per aiutarli, mostrare loro il cammino e diventare per essi una sorgente, un sole che dà,che non smette di dare.

Sì, la sola vera gioia è riuscire a fondersi con la Divinità Read the rest of this entry »

Tags: , ,

Redazione on luglio 23rd, 2010

don enzo gravante

Caro Don Enzo

Siamo, quindi, giunti al momento di salutarci!

Non pensavamo potesse accadere, eppure l’esperienza insegna che anche un cammino di fede, intrapreso con tante difficoltà, lento ma proficuo, può all’improvviso, interrompersi per costringerti a ricominciare tutto daccapo.

Ti confessiamo che questa occorrenza ci dà un senso di smarrimento Read the rest of this entry »

Tags: , , , , , , , , ,

Maria Tierno on luglio 22nd, 2010

“C’è un piccolo gruppo di uomini che un giorno, duemila anni fa, incontrò un giovane che camminava per le strade della Galilea, in Medio Oriente. Ognuno aveva il proprio lavoro e la propria famiglia, ma ci fu un istante in cui tutta la loro vita cambiò. Si chiamavano Andrea e Giovanni, Pietro, Matteo, Tommaso… Erano dodici e noi oggi li conosciamo come gli “apostoli”… A quell’epoca a Gerusalemme tutti sapevano che erano gli “amici” di Gesù. Li vedevano andare di villaggio in villaggio, seguendo sempre il loro Maestro in tutto quello che faceva…” Read the rest of this entry »

Tags: , , , , , , , , , , ,

Claudio Izzo on luglio 20th, 2010

orme_neve

Amate gli esseri umani senza aspettarvi mai niente in cambio.

Aiutateli, illuminateli, ecco ciò che dovete imparare a fare spontaneamente esattamente come il sole brilla, come le sorgenti zampillano, come gli uccelli cantano, come i fiori sbocciano e gli alberi danno i frutti.
Non ha importanza che vi si veda o meno; questo è il lavoro che va fatto ed e’ questo il vero sacrificio che ci ha insegnato Gesù.

(Omraam Mikhael Aivanhov)

Tags: , ,